PEC

Il “Patto Educativo di Corresponsabilità” dell’Istituto Comprensivo “Renzo Pezzani” è l’espressione di una alleanza educativa tra famiglia e scuola che, se condivisa, può innescare, all’interno di una comunità, processi di dialogo, confronto e progettazione con il fine di riportare gli studenti al centro di comuni progetti educativi, secondo i principi dello Statuto delle Studentesse e degli Studenti della scuola secondaria (DPR 249 del 24.06.98)

Il Dirigente Scolastico si impegna a:

garantire e favorire l’attuazione dell’Offerta Formativa, ponendo studenti, genitori, docenti e personale non docente nella condizione di esprimere al meglio il loro ruolo e le loro potenzialità;
garantire e favorire il dialogo, la collaborazione e il rispetto tra le diverse componenti della comunità scolastica.

I Docenti al fine di garantire itinerari di apprendimento che siano di effettiva soddisfazione del diritto allo studio si impegnano nei confronti degli alunni a:

creare un ambiente educativo, sereno e rassicurante;
favorire momenti di ascolto e di dialogo incoraggiando e gratificando tutti gli alunni o rispettare i tempi e i ritmi di apprendimento di ogni studente;
favorire la solidarietà, la collaborazione e il rispetto reciproco tra gli alunni;
rendere gli studenti consapevoli degli obiettivi educativi e didattici e dei tempi e delle modalità di lavoro;
esplicitare i criteri di valutazione delle verifiche orali e scritte e comunicare con chiarezza i risultati delle stesse o correggere e consegnare i compiti entro 15 giorni e comunque prima della verifica successiva;
pianificare il proprio lavoro in modo da prevedere anche attività di recupero e sostegno il più possibile personalizzate;
prestare attenzione, nei consigli di classe, ai carichi di lavoro assegnati;
comunicare i quadri orari delle attività giornaliere per consentire, all’alunno, di organizzare il proprio materiale e il percorso di studio.

Il Personale non docente si impegna a:

conoscere l’Offerta Formativa della scuola e a collaborare a realizzarla, per quanto di sua competenza e garantire il necessario supporto alle attività didattiche ed educative
segnalare ai docenti e al Dirigente Scolastico eventuali problemi rilevati
favorire un clima di collaborazione e rispetto tra tutte le componenti presenti e operanti nella scuola

Gli Alunni si impegnano a:

conoscere e rispettare il Regolamento d’istituto e non usare mai a scuola il telefono cellulare se non autorizzati dai docenti per motivi didattici;
rispettare persone, ambienti, attrezzature;
usare un linguaggio adeguato nei confronti dei docenti, dei compagni e di tutto il personale della scuola e adottare un comportamento corretto ed un abbigliamento adeguato alle diverse situazioni;
mettere in atto un atteggiamento responsabile nell’esecuzione dei compiti richiesti e rispettare ed aiutare i compagni.

I Genitori, per una proficua collaborazione scuola-famiglia, si impegnano ad assicurare:

il rispetto delle scelte educative e didattiche dei docenti
atteggiamenti di proficua e reciproca collaborazione con i docenti e con tutta l’istituzione scolastica;
il rispetto dell’orario d’entrata e d’uscita dei propri figli e la garanzia di una frequenza assidua alle lezioni;
il controllo quotidiano del materiale scolastico necessario e delle comunicazioni della scuola;
la partecipazione agli incontri periodici scuola-famiglia.